Titolo del progetto | Advocacy, awareness and civil society empowerment

Ente co-finanziatore | Open Society Fundations

Finalità del progetto | rafforzare la partecipazione della società civile italiana ai meccanismi decisionali delle istituzioni europee ed internazionali in tema di discriminazione razziale. Inoltre, il progetto intende assicurare l’effettivo godimento della libertà di stampa e di espressione da parte di minoranze etniche e diffondere una cultura di tolleranza e pluralismo

Descrizione del progetto | il progetto intende creare un network di associazioni interessate all’attività di advocacy internazionale e trasferire loro le informazioni utili e gli strumenti necessari per garantire un sempre maggior coinvolgimento delle ONG nei processi internazionali di decision making in materia di diritti umani. In seguito, il network individuerà una prima occasione di partecipazione congiunta ad uno dei numerosi meccanismi internazionali esistenti, in modo tale da raggiungere specifici risultati concreti ed incoraggiare il dibattito pubblico sulle politiche nazionali e sulle carenze legislative, promuovendo una migliore garanzia dei diritti umani in Italia. Oltre all’attivazione del network, il progetto prevede la creazione di una pagina web dedicata, all’interno della quale saranno pubblicate informazioni e scadenze riguardanti le diverse procedure di partecipazione esistenti, e la stesura di una guida pratica, intesa come strumento operativo per le associazioni che vogliano intervenire a livello di Nazioni Unite, Consiglio d’Europa e Unione Europea

Durata del progetto | da dicembre 2011 a dicembre 2012

In Evidenza