I diritti dell’uomo

cronache e battaglie

La rivista, ad uscita quadrimestrale, è edita da Editoriale Scientifica s.r.l. dal 2014 e svolge una funzione di informazione critica e di documentazione del panorama normativo e giurisprudenziale incentrato sui diritti umani, costituendo un valido punto di riferimento per operatori di giustizia, militanti dei diritti umani, movimenti di azione ed organizzazioni non-governative. Questo importante ruolo le è stato riconosciuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria, nell’ambito dell’Osservatorio Diritti Umani. La rivista ha, inoltre, ottenuto l’alto patrocinio dell’Unesco ed il riconoscimento da parte del Ministero dei Beni Culturali di rivista di alto livello scientifico e culturale.

I diritti dell’uomo. Cronache e battaglie ha un’ampia diffusione nazionale ed internazionale, essendo distribuita presso organizzazioni internazionali, istituzioni ed enti locali, università, biblioteche, istituti di cultura italiana all’estero, uffici ed organi giudiziari ed altri soggetti interessati alla tematica.

La rivista segue una struttura editoriale articolata in specifiche sezioni tematiche. Ogni pubblicazione comprende infatti:

  •  un editoriale di ampio respiro incentrato sull’attualità dei diritti umani a livello nazionale ed internazionale;
  • una sezione saggi nella quale si alternano autorevoli firme, contribuendo ad accrescere il valore scientifico della rivista;
  • una sezione note e commenti, che raccoglie le opinioni dei maggiori esperti in merito all’attività, al funzionamento e alle prassi degli organismi preposti alla tutela dei diritti umani;
  • una sezione opinioni e attualità, contenente approfondimenti sulle maggiori problematiche nazionali ed internazionali o resoconti di particolari violazioni;
  • undici rubriche, intese come osservatori tematici permanenti con funzione informativa sulle specifiche novità normative e giurisprudenziali;
  •  il giornale a più voci, nel quale si confrontano, su posizioni anche contrapposte, esperti di diritti umani, fornendo differenti chiavi di lettura ed un originale contributo alle grandi battaglie per i diritti umani;
  • una sezione interviste, prezioso spazio per le testimonianze di personalità di grande rilievo, volto a permettere una più profonda comprensione delle realtà internazionale;
  • una sezione documenti, che propone una selezione e traduzione della più recente legislazione e giurisprudenza nazionale ed internazionale sulla materia.

L’Unione forense per la tutela dei diritti umani ha realizzato un CD contenente tutti i numeri della rivista dal 1990 al 2011: una raccolta in formato digitale che ripercorre tutti i temi trattati dalle più autorevoli firme nei primi 21 anni di storia della rivista.

Il CD I Diritti dell’Uomo. Cronache e Battaglie 1990 – 2011 raccoglie oltre 60 numeri della rivista, ovvero più di 600 articoli tra editoriali, saggi e interviste, oltre a centinaia di documenti tratti dalla legislazione e giurisprudenza nazionale ed internazionale.

Nel quadro della funzione di contropotere che la stampa deve avere in una democrazia, l’Unione forense per la tutela dei diritti umani rivendica, attraverso lo strumento della rivista, il proprio ruolo di testimone degli eventi ed al tempo stesso di associazione impegnata nella costante protezione dei diritti umani.

Per ordinare il CD o per sottoscrivere un abbonamento alla rivista, inviare una mail a [email protected]

In Evidenza