L’Unione forense per la tutela dei diritti umani, grazie al contributo di Open Society Foundations, ha dato avvio al progetto “Enhancing Italy’s civil society participation to international bodies’ decision making” finalizzato a coinvolgere la società civile nei meccanismi di protezione internazionali in tema di discriminazione razziale e libertà di stampa. In particolare, il progetto intende creare un network di associazioni interessate a partecipare attivamente alle procedure di decision making delle principali organizzazioni internazionali e trasferire loro le informazioni utili e gli strumenti necessari per garantire un sempre maggior coinvolgimento delle ONG in quei processi internazionali in tema di diritti umani che prevedono la partecipazione della società civile. Tale attività potrà, al tempo stesso, aprire un utile confronto tra le associazioni italiane, incoraggiare il dibattito pubblico sulle politiche nazionali e sulle carenze legislative e promuovere una migliore garanzia dei diritti umani in Italia.

Visita la pagina dedicata al Progetto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here