Il prossimo 8 marzo 2019, la sezione Umbria dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani organizza la tavola rotonda: “Le controversie cross border in materia civile e commerciale in ambito UE”.

L’evento, accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Perugia, ha come tema il ruolo dell’avvocato internazionalista nel mondo forense: nell’occasione sarà presentata la I edizione del corso organizzato dalla Scuola di alta formazione specialistica dell’avvocato internazionalista.

La tavola rotonda si terrà presso la Sala della Partecipazione del Consiglio Regionale di Palazzo Cesaroni, sito in Piazza Italia n. 2, Perugia, a partire dalle ore 15:00 fino alle ore 19:00. Dopo i saluti di Stefano Tentori MontaltoPresidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Perugia e un’introduzione di Silvia Ricci, coordinatrice della sezione Umbria dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani, interverranno Anton Giulio LanaPresidente dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani, Eve Mongin, avvocato del foro di Perugia e del foro di Parigi e Ughetta De Angelis, avvocato del foro di Perugia. Coordinerà l’evento Alessandra LanciottiProfessoressa di diritto internazionale presso l’Università degli Studi di Perugia.

La partecipazione alla tavola rotonda dà titolo al riconoscimento di 2 crediti formativi in materia di diritto internazionale e di 2 crediti formativi in materia di diritto civile. L’evento è a titolo gratuito.

Trovate qui la locandina con il programma della tavola rotonda. Per ulteriori informazioni e per procedere all’iscrizione, contattare l’indirizzo email: [email protected].